“Tosca, vissi d’arte, vissi d’amore”​. Articolo di ​Cristiana​ ​De​ ​Giglio

//“Tosca, vissi d’arte, vissi d’amore”​. Articolo di ​Cristiana​ ​De​ ​Giglio

E’ andata in scena il 21 febbraio scorso al Teatro Alfieri di Asti.

Grandi emozioni e soddisfazioni per un lavoro decisamente impegnativo durato alcuni mesi di prove e preparativi di attrezzi, scene e innovazioni, tra cui l’utilizzo, per il brano “Libertà”, di due amache di Stark Body Flying®, propriamente adatte alla tematica della canzone e all’ambientazione già proposta nella versione originale di Lucio Dalla.

  

Un’opera meravigliosa, ricca di sentimenti contrastanti, odio e amore, ambientata negli anni ’40 con costumi e ambientazioni tipiche dell’epoca nazi/fascista, ma alla fine la liberazione grazie agli americani con un momento di festa danzante.

La compagnia Ostinata Passione di Alessandria, mi ha coinvolta in questa splendida avventura, affidandomi il compito di creare la maggior parte delle coreografie dei balletti.

Ho proposto quindi di introdurre un momento innovativo, di impatto scenico, nel momento in cui il personaggio Angelotti scappa dalla prigione e dedica una canzone alla libertà. Ho creato un’esibizione semplice, ma ben strutturata per fare da cornice al personaggio, con passione, armonia, figure con un crescendo di intensità fino ad arrivare all’inversione e la posizione del Body Flying®.

  

Il pezzo lo abbiamo fatto in due con il cantante al centro e devo ringraziare il tecnico del teatro (Paolo Gabrielli) che, per la prima volta in assoluto, ha permesso la realizzazione di questo numero che è stato molto d’effetto anche per il pubblico.

Lo spettacolo è riuscito bene e abbiamo ricevuto numerosi complimenti per la complessità delle scene realizzate e specialmente per questo momento in volo grazie a Stark Body Flying®.

Sempre più innamorata del Body Flying® vi ringrazio dell’attenzione per questo metodo meraviglioso che si adatta all’arte, la cultura, il teatro, la danza, lo spettacolo che sono fondamentali per il benessere di ognuno di noi.

Cristiana De Giglio

By |2020-02-27T15:16:29+00:00febbraio 27th, 2020|Blog|0 Commenti